Loading...

Opportunità per le imprese

Quattro idee per fare impresa: premiati gli studenti Verso il Furturo

Un'app che aiuta a fare la spesa, un sito web per trovare la miglior location per eventi, uno zaino intelligente antifurto, un evento che coinvolga le culture del mondo

Quattro idee per fare impresa: premiati gli studenti Verso il Furturo

Un’applicazione che si chiama M.Y. Food (acronimo di Manage Your Food) e agevola la compilazione della lista della spesa, la gestione dei prodotti di consumo quotidiano e ottimizza anche dal punto di vista economico gli acquisti al supermercato: è M.Y. Food progetto d’impresa di studenti delle Aldini Valeriani Sirani. Una piattaforma web che offre all’utente un servizio di ricerca, analisi e confronto di location per ogni genere di eventi, offrendo la possibilità di prenotare il luogo scelto on line: è RentitHall, idea di impresa di studenti del Liceo Copernico. Uno zaino antifurto, un prodotto innovativo, sicuro che prende il nome di Clebag ovvero zaino intelligente, in inglese Clever bag: è un’idea di impresa di studenti del Rosa Luxemburg.

Il premio per la migliore presentazione del progetto è andata a CulturaMix dell'istituto Manfredi Tanari: rendere partecipe la popolazione italiana alle altre culture del mondo tramite assaggi, intrattenimenti sportivi, giochi per bambini, balli di gruppo e lezioni di cricket. Con grande sala da tè e tutti cuochi originari dei Paesi.

Sono le quattro idee di impresa premiate nel corso dell’evento finale di “Verso il Futuro”, che si è svolto nel Salone Banca di Bologna di Palazzo de’ Toschi, con gli interventi di Cinzia Barbieri, Direttore Generale Cna Bologna; Alberto Ferrari, Direttore Generale Banca di Bologna ; Marco Lombardo, Assessore alle attività produttive del Comune di Bologna; Luca Roversi, Direttore Ecipar Bologna; Ivan Olgiati dell’azienda Articolture; Stefano Cuoghi docente di Verso il Futuro. Ha condotto il giornalista e scrittore Massimo Vitali.

Trecento studenti di otto Istituti superiori bolognesi per tre anni sono andati a “Scuola d’Impresa” partecipando a “Verso il Futuro”, il percorso formativo su come si diventa imprenditori. In tutto sono state 160 ore di stage, 210 ore di aula e 30 ore di lavoro di gruppo. Oltre un centinaio le aziende che hanno accolto gli studenti per svolgere gli stage estivi.

A Palazzo de’ Toschi non solo si è celebrata la felice conclusione di questo progetto, che si vuole rilanciare anche nei prossimi anni. Agli studenti è stato richiesto di ipotizzare una business idea su cui formulare un business plan. La proposta lanciata nell’autunno scorso (“Individuare possibili idee di impresa e tradurle in progetti realizzabili”) ha prodotto ben 19 idee di impresa, quattro delle quali sono state premiate al termine della mattinata.

“Verso il Futuro” è stato organizzato da Cna Bologna, Ecipar Bologna e Banca di Bologna. Un progetto di formazione completamente gratuito, i docenti in aula sono stati consulenti aziendali con esperienza come formatori e imprenditori, il programma comprendeva lezioni sui modelli di organizzazione aziendale, orientamento al mercato, basi di gestione economica finanziaria. Gli allievi hanno imparato a costruire un business plan, a comunicare il proprio progetto, a conoscere il significato di project management. Gli Istituti che hanno partecipato a Verso il Futuro sono stati IIS Aldini Valeriani Sirani, ITCS Salvemini, ITC Manfredi Tanari, IIS Archimede, Liceo Copernico, IIS Enrico Mattei, ITC Rosa Luxemburg, IISS Keynes. Negli anni scorsi aveva partecipato anche il Liceo Minghetti.

“Cna Bologna – conferma Cinzia Barbieri, Direttore Generale Cna Bologna – ha sostenuto e continua a sostenere i progetti come Verso il Futuro perché è fondamentale valorizzare le idee imprenditoriali dei giovani e accompagnarli con formazione ed esperienza sul campo nel mondo del lavoro. Le idee d’impresa presentate dagli studenti questa mattina lasciano ben sperare per il futuro”.

“Anche come Banca di Bologna – spiega il Direttore Generale Alberto Ferrari – abbiamo sostenuto con entusiasmo il progetto: i giovani sono il nostro futuro e Banca di Bologna vuole sostenerli nel loro percorso”.



Ecco tutte le 19 idee d’impresa degli studenti di “Verso il Futuro”

AppRendere (Dai, ricevi, Ripeti)

IIS Aldini Valeriani Sirani
Favorire lo scambio di sapere fra studenti di istituti superiori, attraverso la realizzazione di una piattaforma web e di una rispettiva applicazione mobile, in cui iscriversi per fornire e ricevere ripetizioni sulle materie dei piani di studio scolastici.

M.Y. Food

IIS Aldini Valeriani Sirani
L’app M.Y. Food (acronimo di Manage Your Food) agevola la compilazione della lista della spesa, la gestione dei prodotti (alimentari e non) di consumo quotidiano e ottimizza, anche dal punto di vista economico, gli acquisti al supermercato.

ICHNOS

IIS Archimede
Un sito web e un app per rendere più efficiente la tracciabilità di un pacco. Affinché il cliente sappia con precisione il momento di arrivo del suo pacco e di conseguenza possa essere pronto e disponibile a riceverlo presso il luogo che più desidera.

RENTITHALL

Liceo Copernico
Una piattaforma web che offre all’utente un servizio di ricerca, analisi e confronto di location per ogni genere di eventi, offrendo la possibilità di prenotare il luogo scelto online.

LA BOTTEGA URBANA

Liceo Copernico
Sport urbani come lo skateboarding, sport “minori” come il frisbee, luoghi di aggregazione per coloro che vogliono imparare l’attività di writers senza imbrattare i muri: il progetto vorrebbe offrire uno spazio per vendere e mettere a disposizione materiali per queste attività.

STUDEO

Liceo Copernico
Una piattaforma attraverso la quale si possono ottenere lezioni e ripetizioni su qualsiasi materia, tenute da giovani ragazzi appassionati ad un argomento o professori al di fuori dell’orario scolastico.

CAMP APP

IIS J. M. Keynes
Applicazione mediante la quale è possibile verificare la disponibilità dei campi sportivi in Bologna e successivamente prenotarli tramite la piattaforma.

IL SOSTEGNINO

IIS J. M. Keines
Il progetto prevede la ristrutturazione di un fabbricato situato nella periferia di Bologna. Il progetto è quello di adibire il fabbricato ad ostello per il soggiorno di “slow travellers” e di avere una cucina dedicata esclusivamente ai piatti tipici regionali.

EASYDATE

IIS J. M. Keynes
Creare un’applicazione “all in one” che permetta di trasferire (o meglio semplificare) date, orari, nomi ed appuntamenti in formato digitale, accessibili con un clic, consultabili tanto velocemente quanto praticamente per un’azienda che, spostandosi sul digitale, affida la sua personale Agenda On line ad Easydate.BO.

Intuit

IIS J. M. Keynes
Intuit. Dentro ciò. Cosa ci sta dentro? Una cosa astratta che non possiamo vedere se non attraverso gli occhiali. E che cosa vediamo noi indossando questi occhiali? Una possibilità di apprendimento accattivante.

CULTURA MIX

IIS Manfredi Tanari
Rendere partecipe la popolazione italiana alle altre culture del mondo, tramite assaggi, intrattenimenti sportivi, cinema, giochi per bambini, balli di gruppo e lezioni di cricket. Con una grande sala da tè. Tutti i piatti saranno realizzati da cuochi originari del Paese.

ITALGRILL

ISS Enrico Mattei
Un nuovo sistema di cottura barbecue innovativo, pulito e facilmente trasportabile.

LINK 2

Iss Enrico Mattei
L’idea è strettamente collegata all’artigianato e alla creatività: creare una piattaforma web in cui “progettatori” e “realizzatori” siano messi in contatto. Il funzionamento sarà simile a quello di un negozio online, con la sola differenza che sugli “scaffali” non ci saranno oggetti bensì persone, gli artigiani.

CLEBAG, LO ZAINO INTELLIGENTE

IIS Rosa Luxemburg
Il team ha progettato la creazione di uno zaino antifurto, un prodotto innovativo, sicuro, alla portata di tutti. Il nome è Clebag ovvero zaino intelligente, dall’inglese Clever Bag. Lo zaino presenta le cerniere nella parte posteriore aderente alla schiena in modo che il furto risulti impossibile.

TORTELLINIAMO

IIS Rosa Luxemburg
La Tortelliniamo srl vuole diventare il punto di riferimento nella ristorazione bolognese per quanto riguarda i tortellini, puntando sulla qualità, il rapporto qualità/prezzo e l’impiego di sfogline tradizionali.

EXPAND IT spa

IIS Rosa Luxemburg
Il progetto punta al recruitment all’estero: la ricerca di personale è una sfida, nel caso della ricerca in campo internazionale lo è ancora di più. Expand it offre una consulenza completa sul mercato del lavoro estero, affiancando il cliente durante l’intero processo di selezione.

CASABLANCA

IIS Salvemini
Ristrutturare un locale in precedenza adibito a ristorante, portare alla luce quello che era il vecchio ristorante di Casablanca ma con la cucina tradizionale emiliano romagnola. Creare un’innovativa Beach bag, una piccola cestina biodegradabile dove la gente a proprio piacere può comporre il proprio pranzo.

MY SHEALTH

IIS Salvemini
Un’applicazione che permette di chiamare l’ambulanza con un semplice tasto, un programma che ci mette in contatto col nostro medico di base o di guardia in meno di un secondo. Inoltre consente di tenere un archivio di tutti i referti medici nella completa privacy.

SO-SOCCORSO

IIS Salvemini
App innovativa che permette di rendere efficace la gestione delle chiamate di soccorso tramite l’invio automatico della posizione del luogo in cui si trova il soggetto che ha effettuato la chiamata d’emergenza. L’app sarà collegata ad ambulanza, carabinieri, vigili del fuoco, centro anti-molestie.